Beauty routine mani in 7 step

Beauty routine mani in 7 step

Le mani sono una delle prime zone del corpo a mostrare i segni dell'età, eppure non ricevono mai le cure adeguate. Lavaggi frequenti e l’uso di gel antibatterici tendono a disidratare la pelle e a causare screpolature. Ecco perché è importante eseguire una beauty routine quotidiana per la cura delle mani.

Le mani sono costantemente esposte al sole, all’aria fredda, al vento, vengono a contatto con detersivi e prodotti chimici. Per questo possono facilmente irritarsi, danneggiarsi o presentare delle macchie scure. Per fortuna, la k beauty ha sempre la risposta giusta a qualsiasi quesito legato alla bellezza e anche in questo caso può aiutarci a stabilire una routine benefica per le nostre mani. 

La manicure in Corea

Nella società coreana, avere un aspetto curato e impeccabile è molto importante, per questo non viene trascurato nessun dettaglio. In Corea, sono molto diffusi e frequentati i saloni di bellezza dedicati esclusivamente alla cura delle unghie. In un nail salon coreano la manicure è una vera e propria arte: le unghie vengono impreziosite con applicazioni di cristalli o con minuziosi design accattivanti, basati sui trend del momento.

Il massaggio della mano coreano

Dalla penisola coreana è arrivato fino a noi anche un tipo terapia molto particolare, il massaggio coreano della mano.  Come nella riflessologia plantare, facendo pressione su alcuni punti della mano, è possibile connettersi e quindi stimolare la guarigione delle parti del corpo corrispondenti. Questa forma di trattamento ha importanti benefici dal punto di vista articolare, può aiutare a ridurre dolore e rigidità nel caso in cui si svolgano compiti ripetitivi con le mani. Inoltre, il massaggio può anche migliorare le condizioni generali della pelle e aiutare a ridurre la comparsa delle rughe

I 7 step per la cura delle mani

Le donne e gli uomini coreani, come sappiamo, adorano avere una pelle luminosa e trasparente come il vetro non solo sul viso, ma in tutto il corpo. Non sorprende, quindi, che abbiano una beauty routine anche per la cura delle mani. Si tratta di 7 step, alcuni giornalieri e altri periodici, che se eseguiti con costanza possono regalare anche sulle mani una pelle morbida, sana e giovane.

Beauty routine mani in 7 step

Step 1 - Detersione

La pulizia è il primo passo fondamentale nel rituale di bellezza delle mani. È importante lavare le mani con acqua tiepida e utilizzare detergenti che contengano ingredienti idratanti. È meglio prediligere formule delicate, prive di sostanze idroalcoliche che possono causare secchezza. Ideali sono i detergenti con burro di karitè per donare morbidezza alla pelle. Inoltre, non bisogna dimenticare di asciugare le mani accuratamente dopo il lavaggio, perché anche l’acqua può seccare la pelle. 

Step 2 - Esfoliazione

La pelle secca e screpolata spesso è causata da un accumulo di cellule di morte. Un’esfoliazione settimanale o bisettimanale può aiutarci a eliminare quello spesso strato esterno e a rendere la pelle pronta ad assorbire tutti i benefici di un prodotto idratante, come un siero, un olio o una crema per le mani. Puoi utilizzare un esfoliante per il viso delicato adatto anche alla pelle sensibile. 

Step 3 - Siero

Si dice che si può capire l’età di qualcuno guardando le sue mani. Perdita di elasticità, rughe e macchie scure sono molto più evidenti infatti sulla pelle delle mani. Come già saprai, la beauty routine coreana è famosa per l’utilizzo dei sieri per combattere i segni dell’invecchiamento. Un segreto che forse non tutti sanno è che puoi applicare il tuo siero antiage anche sul dorso delle mani, così potrai ottenere gli stessi benefici che riceve la pelle del viso. Il siero può aiutare a ridurre la comparsa di rughe e linee sottili, ma anche a schiarire le antiestetiche macchie scure. 

Step 4 - Nutrire le cuticole

cura delle cuticole delle mani

Un altro elemento da prendere in considerazione per esaltare la bellezza delle mani è l’aspetto delle cuticole, quella parte di pelle ispessita che si trova alla base delle unghie. Le cuticole hanno un importante ruolo protettivo, per questo non bisogna tralasciare di idratarle utilizzando un olio specifico per cuticole oppure un prodotto naturale come l’olio di cocco, l’olio di mandorle dolci o l’olio di argan. Basta applicare l’olio sulla parte superiore delle cuticole e del letto ungueale e massaggiarlo delicatamente. 

Step 5 - Crema per le mani

Per mantenere una pelle dall’aspetto giovane e per dare sollievo alle mani irritate e danneggiate dagli agenti atmosferici e dall’igiene, l’idratazione è fondamentale. Le creme per le mani coreane sono considerate le migliori al mondo perché studiate proprio per idratare una zona così problematica. Contengono agenti intensamente idratanti, come il burro di karitè, l’olio di oliva o l’olio di cocco, che aiutano a mantenere inalterato l’equilibrio idrolipidico e hanno una consistenza più densa delle creme per il viso e delle lozioni per il corpo, per agire sulle aree più ruvide della pelle. La crema per le mani dovrebbe essere applicata più volte durante il giorno. 

Step 6 - Maschera per le mani

Maschera per la cura delle mani

Per avere maggiore idratazione o come terapia d’urto contro la pelle secca e screpolata, puoi concederti una volta alla settimana una maschera per le mani. Massaggia sulla pelle un olio naturale oppure una dose generosa di crema per le mani e infine indossa dei guanti di cotone o di plastica riciclabile per trattenere l’umidità. Lascia agire l’impacco per circa un’ora o per tutta la notte. Al risveglio avrai mani incredibilmente morbide, lisce ed elastiche. 

Step 7 - Crema solare

Non dimenticare di applicare sempre una crema solare con un fattore di protezione almeno 15 o superiore al mattino e durante il giorno ogni volta che ti lavi le mani. Usare la protezione solare è molto importante, soprattutto quando si guida, poiché il sole è la causa principale di scottature, macchie solari, segni prematuri dell’invecchiamento della pelle e persino cancro. 

Trucchi per la cura delle mani

Un trucco per avere mani sempre idratate è tenere una crema per le mani in bagno accanto al lavandino e applicarla subito dopo aver lavato le mani. È utile anche portare sempre con sé un tubetto di crema in borsa per applicarla ogni volta che ne sentiamo il bisogno.

In generale, per mantenere una pelle idratata ed elastica è importante bere molta acqua ogni giorno e mangiare cibi ricchi di collagene, come mandorle, burro di arachidi e salmone. Introdurre questa routine per la cura delle mani può sembrare un processo laborioso, ma la pelle ne trarrà incredibili benefici e invecchierà più lentamente. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Ilaria

Ilaria

Sono una professionista digitale dal cuore analogico. La passione per la cosmesi coreana mi ha spinta a diventare imprenditrice, blogger, vlogger e chi più ne ha più ne metta...dove mi porterà alla fine non ne ho ancora idea!

Lascia un commento

Articolo Correlati