Diamond Luminous Mask Shangpree The K Beauty

Diamond Luminous Mask di Shangpree: splendore alla prova

Diamond Luminous Mask Review di Shangpree: ho scelto di provare questa maschera perchè ne avevo molto sentito parlare e per la curiosità di verificare sulla pelle gli effetti di un ingrediente così raro e prezioso che mai avevo provato prima.  Ora posso affermare che davvero i diamanti sono i migliori amici delle ragazze: portano con sè ricchezza e bellezza.

Ho deciso di inserire la Diamond Luminous Mask, all’interno di un mini programma di bellezza, per prepararmi ad una cerimonia di matrimonio a cui ero stata invitata. L’obiettivo era di arrivare a quel giorno nel massimo della forma, eliminando i residui della stagione fredda, con la pelle finalmente più nutrita senza rossori, ma anche senza quelle tracce lucide che, nelle pelli miste come la mia, appaiono quando si alzano le temperature.

La Diamond Luminous Mask è una maschera in tessuto o tissue mask, imbevuta di un siero  a base di bava di lumaca, estratto di ginseng ed estratto fermentato di soia, oltre naturalmente alla polvere di diamante. Questi principi attivi sono i migliori a disposizione dell’industria cosmetica per schiarire le discromie, attenuare le rughe e restituire tono alla pelle.

Ho deciso di provarla a casa, a fine giornata, per regalarmi un pò di benessere dopo un quotidiano reso più faticoso dalle calure estive

Ho deciso di provarla a casa, a fine giornata, per regalarmi un pò di benessere dopo un quotidiano reso più faticoso dalle calure estive. La prima sensazione che ho provato quando l’ho stesa sulla pelle del viso è stata di refrigerio, non solo per la consistenza ma anche per una delicata fragranza fresca e leggermente agrumata. Durante i 20 minuti della durata dell’applicazione la percezione di freschezza è penetrata a fondo, al punto che ho aspettato altri 5 minuti prima di toglierla, per non rinunciare al benessere che mi offriva. Una volta rimossa resta sulla pelle un piccolo residuo di crema che è molto piacevole spalmare fino a completo assorbimento, e che assolutamente non va risciacquato.

Già dalla mattina successiva ho riscontrato un viso più morbido e compatto. Ho deciso di ripetere l’applicazione almeno una volta a settimana per 3 settimane, e devo dire che la differenza nella consistenza della pelle e nello schiarimento delle macchie (piccole cicatrici acneiche) è talmente visibile che più di una persona mi ha chiesto quale trattamento estetico stessi facendo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Ilaria

Ilaria

Sono una professionista digitale dal cuore analogico. La passione per la cosmesi coreana mi ha spinta a diventare imprenditrice, blogger, vlogger e chi più ne ha più ne metta...dove mi porterà alla fine non ne ho ancora idea!

Lascia un commento

Articolo Correlati